Recesso

DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi del D.L. 15 gennaio 1992 n. 50, l’acquirente può avvalersi del diritto dandone comunicazione a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno da inviare a FRAMASPORT entro e non oltre 14 giorni dalla data di ricevimento della merce. In caso di applicabilità del diritto di recesso l’acquirente è tenuto a restituire a sue spese a FRAMASPORT la merce così come gli è pervenuta e cioè assolutamente nuova, non usata, completa di tutte le sue parti con gli imballi originali completamente integri. La non osservanza di questi principi rende inapplicabile il diritto di recesso. In caso di applicazione del diritto di recesso, una volta ricevuta la merce, che sarà visionata, se trovata integra e senza alcun danno, FRAMASPORT provvederà a sostituire l’articolo con altra merce a scelta dell’acquirente oppure rimborserà l’importo versato dal cliente, escluse le spese di spedizione, entro il minor tempo possibile e massimo entro trenta giorni dalla data in cui la comunicazione è pervenuta. Sono esclusi dal decreto legislativo i soggetti non classificabile come consumatori, cioè chi effettua un ordine indicando la Partita IVA per la fattura. (in caso di recesso, contatti FRAMASPORT riportando il numero ordine, successivamente le sarà presentato il modulo da compilare)